Bando export 2024: opportunità di internazionalizzazione per le PMI lombarde

Approfitta del bando 2024 che mira a potenziare la competitività delle MPMI sui mercati internazionali, offrendo un supporto qualificato per facilitare l'approccio a nuovi mercati e promuovere l'internazionalizzazione.

Creato il 8 luglio 2024
Aggiornato il 11 luglio 2024

Approfitta del bando 2024 che mira a potenziare la competitività delle MPMI sui mercati internazionali, offrendo un supporto qualificato per facilitare l'approccio a nuovi mercati e promuovere l'internazionalizzazione.

Il Bando Export 2024, approvato con Determinazione D.O. n. 87 del 19 giugno 2024, rappresenta un'importante opportunità per le micro, piccole e medie imprese (MPMI) lombarde.

Dettagli del Bando

Status delle domande

Purtroppo, per le province di Bergamo, Brescia, Como, Lecco, Milano, Monza Brianza, Lodi e Varese, non è più possibile accettare domande a causa dell'esaurimento dei fondi disponibili, compresa la lista d'attesa (Determinazione D.O. n. 93/2024). Tuttavia, le imprese delle province di Cremona, Mantova, Pavia e Sondrio possono ancora presentare la domanda di partecipazione.

Obiettivo del bando

Il principale obiettivo del Bando Export 2024 è incrementare la competitività delle MPMI lombarde sui mercati esteri. L'iniziativa fornisce supporto alle aziende che non hanno beneficiato, nei due anni precedenti, di agevolazioni o incentivi regionali volti ad accrescere la loro competitività internazionale.

Beneficiari del bando

A chi si rivolge

Il bando è destinato alle micro, piccole e medie imprese lombarde con una quota export inferiore al 20% del volume d'affari. Inoltre, queste imprese non devono aver ricevuto incentivi o agevolazioni regionali negli ultimi due anni, concessi da Regione Lombardia o Unioncamere Lombardia.

Finanziamenti e contributi

Il Bando Export 2024 dispone di un importo totale di € 1.570.000, con un investimento minimo richiesto di € 10.000 e un contributo massimo concedibile di € 15.000 per ciascuna impresa.

Scadenze e procedura di presentazione delle domande

Le domande di contributo devono essere presentate a partire dalle ore 10.00 del 4 luglio 2024 fino alle ore 12.00 del 16 settembre 2024, salvo esaurimento anticipato delle risorse. Le domande devono essere inoltrate tramite il sito Unioncamere Lombardia.

Per facilitare il processo di presentazione, è disponibile un video tutorial. Inoltre, per chiarimenti e assistenza sui contenuti del bando e sulla procedura di presentazione delle domande, è possibile contattare imprese@lom.camcom.it. Si noti che, a causa dell'elevato numero di richieste, non è possibile ricevere informazioni telefoniche dal centralino.

Assistenza Tecnica

Per richieste di supporto all'accesso e all'utilizzo della piattaforma WebTelemaco, si consiglia di visitare il sito Registro Imprese.

Risorse Utili

Non perdere questa occasione per potenziare la tua attività! Presenta la tua domanda entro il 16 settembre 2024 e inizia il tuo percorso di internazionalizzazione con il supporto di Unioncamere Lombardia.

Per informazioni

digitexport@promositalia.camcom.it

 

Promos Italia S.c.r.l.

Agenzia italiana per l'internazionalizzazione
Sede legale: Via Meravigli, 9/b - 20123 Milano (MI)
PEC: promositaliascrl@legalmail.it
Codice Fiscale, Partita IVA: 10322390963