Con l’e-commerce posso vendere in tutto il mondo senza i tipici problemi dell’export?

Spesso l’E-commerce viene visto come la soluzione unica e definitiva ai problemi di export delle aziende, riducendo la questione alla sola sfera informatica, come unico elemento di cui preoccuparsi. 

15 febbraio 2024

Spesso l’E-commerce viene visto come la soluzione unica e definitiva ai problemi di export delle aziende, riducendo la questione alla sola sfera informatica, come unico elemento di cui preoccuparsi. 

Gli strumenti informatici non sostituiscono gli strumenti “tradizionali”, ma li potenziano. Dunque, in realtà, amplificano le situazioni esistenti nel bene (aumentando le vendite) e nel male (aumentando i problemi).
L'E-commerce offre molte opportunità per vendere in tutto il mondo, ma ci sono comunque alcuni aspetti tecnici tipici dell'export da considerare:

Dogane

Anche se l'E-commerce semplifica il processo di vendita internazionale, è necessario considerare le normative doganali di ogni paese in cui si intende vendere al di fuori della Unione Europea. 
Ogni nazione ha proprie regole su tasse, dazi doganali e procedure di importazione che devono essere rispettate per evitare problemi con le spedizioni. Per esempio, in Giappone è vietata l’importazione del provolone a causa della presenza dell'additivo conservante Esamina (Esametilen – tetrammina E329).

Contratti e normative locali

Anche se si vende online, è importante essere consapevoli delle leggi e delle normative commerciali di ciascun paese in cui si vende. Alcuni paesi potrebbero richiedere contratti specifici, o aderire a regolamenti particolari relativi alle vendite e ai resi.

Spedizioni internazionali

La merce ordinata tramite il web deve poi arrivare al cliente. Gestire la logistica per le vendite internazionali richiede un approccio strutturato. Ciò include:

  • scelta di fornitori di spedizione affidabili
  • gestione dell'inventario per soddisfare la domanda globale
  • pianificazione delle rotte di spedizione efficienti 
  • gestione delle tariffe e dei dazi doganali. 

Le spedizioni internazionali possono essere complesse a causa delle distanze, delle diverse compagnie di trasporto e delle possibili complicazioni legate alla logistica. È essenziale pianificare attentamente le spedizioni per evitare ritardi o problemi di consegna. 

Gestione dei resi e delle garanzie internazionali

Definire politiche chiare sui resi e sulle garanzie che siano conformi alle normative internazionali è importante. Questo include il coordinamento delle restituzioni, delle sostituzioni e dei rimborsi attraverso confini nazionali.

Sicurezza e conformità normativa

Garantire la sicurezza delle transazioni online e la conformità alle normative in diversi paesi è vitale. Questo include la gestione dei dati personali e finanziari dei clienti in conformità con le leggi sulla privacy e sulla protezione dei dati internazionali.

Localizzazione e adattamento culturale

Personalizzare l'esperienza dell'utente per i mercati esteri è cruciale per il successo. Questo coinvolge la traduzione accurata dei contenuti, la personalizzazione dei messaggi di marketing e l'adattamento dell'esperienza di acquisto alle preferenze culturali e linguistiche dei diversi mercati.

Pagamenti e valute estere

Abilitare pagamenti internazionali è essenziale. Ciò comporta l'integrazione di sistemi di pagamento compatibili con diverse valute e metodi di pagamento internazionali, oltre a gestire le conversioni di valuta in modo trasparente e sicuro per il cliente.

Assistenza clienti

Gestire le richieste e i reclami dei clienti internazionali può essere difficile a causa delle differenze linguistiche e culturali. Offrire un supporto clienti efficace in diverse lingue è fondamentale per la fiducia dei clienti internazionali. Ciò richiede personale o sistemi di supporto multilingue in grado di gestire domande, problemi o richieste di assistenza in varie lingue.

L'E-commerce internazionale non solo consente la visibilità online e l’opportunità globale di poter vendere, ma riguarda anche una gestione complessa che coinvolge logistica, pagamenti, sicurezza e assistenza clienti su scala globale. La capacità di affrontare e coordinare questi aspetti tecnici determina il successo delle attività di E-commerce in ambito internazionale.
 

Promos Italia S.c.r.l.

Agenzia italiana per l'internazionalizzazione
Sede legale: Via Meravigli, 9/b - 20123 Milano (MI)
PEC: promositaliascrl@legalmail.it
Codice Fiscale, Partita IVA: 10322390963