Miravia, il nuovo marketplace per l’Europa

Alibaba, il colosso cinese dell'e-commerce, sta espandendo la sua presenza in Europa e a dicembre 2022 ha lanciato Miravia, un nuovo marketplace di moda, bellezza, cibo e stile di vita che collega marchi, consumatori e creatori di contenuti all'interno di un unico spazio digitale. Come nazione pilota è stata scelta la Spagna, ma il progetto ha ambizioni su tutta l’Europa con l’obiettivo di diventare una seria alternativa ad Amazon e Zalando per i prodotti fashion&lifestyle.

12 giugno 2023

Alibaba, il colosso cinese dell'e-commerce, sta espandendo la sua presenza in Europa e a dicembre 2022 ha lanciato Miravia, un nuovo marketplace di moda, bellezza, cibo e stile di vita che collega marchi, consumatori e creatori di contenuti all'interno di un unico spazio digitale. Come nazione pilota è stata scelta la Spagna, ma il progetto ha ambizioni su tutta l’Europa con l’obiettivo di diventare una seria alternativa ad Amazon e Zalando per i prodotti fashion&lifestyle.

La nuova piattaforma vuole offrire un'esperienza di acquisto diversa per i consumatori, dando loro accesso alle ultime tendenze della moda, della bellezza e dello stile di vita attraverso soluzioni innovative come contenuti esclusivi creati da influencer e funzionalità di realtà aumentata per il make-up.

Caratteristiche e brand di Miravia

Nella fase di lancio il marketplace offre la spedizione gratuita con un ordine minimo di 10 euro su tutti i prodotti consegnati da Miravia e uno sconto del 30% sul primo ordine.

La scommessa della nuova piattaforma è quella di offrire un’esperienza di acquisto migliore degli attuali marketplace, su un'ampia varietà di prodotti in categorie come bellezza, moda, cura della persona, elettronica, cibo, neonati, animali domestici e salute.

Tra i primi brand internazionali che hanno aderito al progetto ricordiamo Asus, Sonos, Lancaster, Boggi Milano, NYX, Garnier, Mellerware, Disney, Lego, Pixar, L'Oréal Paris, Delonghi, Nivea, Zwilling e Braun. Importante poi lo spazio riservato alle imprese spagnole come Renatta & Go, Hawkers, Pikolin e Black Limba, nonché ad alcune start-up come Born Living Yoga, Apodemia e Alohas.

Il Gruppo Alibaba ha scelto la Spagna come paese pilota perché la nazione iberica ha un forte potenziale di crescita nel commercio elettronico e può rappresentare un test significativo, prima di affrontare il resto dell’Europa.

Come vendere sul nuovo marketplace

Su Miravia le aziende hanno due possibilità di inserimento:

  • Una solo per i brand con store ufficiale con controllo totale dell’assortimento, prezzi e contenuto, protezione garantita della marca, accesso esclusivo alle campagne di marca mirate all’aumento del traffico al proprio store, visibilità e ricerca migliorate grazie alla possibilità per il consumatore di filtrare per marca, nessun costo fisso, solo commissioni sul venduto, supporto gratuito di un Brand manager, spedizione gratuita con DBM, la logistica di Miravia.
  • La seconda possibilità è invece per i rivenditori che possono accedere agli strumenti promozionali della piattaforma, nessun costo fisso, solo commissioni sul venduto, supporto gratuito di un account manager, spedizione gratuita con DBM, la logistica di Miravia.

Commissioni

La commissione media è del 15% per la maggior parte dei prodotti, con l’eccezione dell’elettronica/informatica dove la commissione media è del 7%.

Difficile dire oggi se Miravia diventerà un giorno un concorrente serio per gli attuali grandi marketplace, però sicuramente vale la pena monitorarlo e testarlo.
 

Marketplace

Marketplace

Scopri le schede di analisi dei marketplace che operano a livello mondiale.

Promos Italia S.c.r.l.

Agenzia italiana per l'internazionalizzazione
Sede legale: Via Meravigli, 9/b - 20123 Milano (MI)
PEC: promositaliascrl@legalmail.it
Codice Fiscale, Partita IVA: 10322390963