Le 10 tendenze della Robotic Process Automation per il 2023

La Robotic Process Automation (RPA o automazione dei processi robotizzati) è un fenomeno in rapida crescita nel settore tecnologico dei servizi alle aziende. 

6 luglio 2023

La Robotic Process Automation (RPA o automazione dei processi robotizzati) è un fenomeno in rapida crescita nel settore tecnologico dei servizi alle aziende. 

La recente pandemia ha stimolato notevolmente l'adozione delle applicazioni di RPA per costruire, distribuire e gestire software robotici (i cosiddetti bot) che emulano le azioni umane interagendo con sistemi e software digitali al fine di migliorare l'efficienza dei processi. Sfruttando le capacità di un'applicazione di RPA, le aziende possono ottimizzare la velocità di esecuzione del flusso di lavoro e la produttività, aspetti che hanno risvolti positivi anche in ottica digital export.

L’adozione di soluzioni RPA permette infatti l'automazione dei processi ripetitivi, come gestire l'inserimento dati, vagliare e gestire le richieste dei clienti, verificare l’identità dei clienti etc. Riducendo l’esposizione dei dipendenti alle mansioni ripetitive (che essendo noiose possono indurre in errore) si minimizzano anche gli errori umani.

Analizziamo le principali tendenze della RPA per il 2023, che promettono una crescita importante tra le aziende.

1. Verso sistemi di RPA a basso costo e tecnologie di iper-automazione

I sistemi tecnologici che stanno alla base di una RPA stanno diventando sempre più comuni. Oggi diversi sviluppatori offrono soluzioni RPA a basso costo e i fornitori di RPA di livello mondiale stanno offrendo prodotti che annoverino tecnologie complementari di iper-automazione come ad esempio l'intelligenza artificiale, o il process mining (che utilizza algoritmi di analisi dei dati dei processi aziendali per mappare come sono svolte le attività, identificando eventuali criticità e possibilità di miglioramento).

2. RPA nelle PMI

Secondo un recente rapporto di Research And Markets, che offre dati previsionali fino al 2026, il tasso di crescita annuo del mercato globale di soluzioni RPA per le PMI si attesta sul 33%. L'adozione di soluzioni RPA tra le PMI sta aumentando rapidamente in tutto il mondo come soluzione utile per rimanere competitivi e resilienti in un mercato sempre più complesso e veloce.

3. Adozione di RPA gestiti direttamente dai fornitori

La complessità tecnica dei sistemi RPA ne ha finora ostacolato l'adozione in molti ambiti aziendali. Per questo motivo, diversi fornitori hanno iniziato a offrire soluzioni di RPA gestite (il fornitore stesso gestisce la tecnologia RPA direttamente in azienda come soggetto terzo). Già nel 2022 si è osservata una sensibile impennata nella richieste di questa modalità di adozione di RPA. La tendenza continuerà anche quest’anno.

4. Più RPA da fornitori di servizi gestiti

L'aumento dei costi di implementazione dell'RPA dovuto alla crescente domanda e all'evoluzione delle tecnologie e il tempo prolungato per la distribuzione della soluzione, spingono molte aziende a rivolgersi a fornitori di servizi gestiti (Managed Service Provider o MSP) che offrono RPA come servizio esterno di automazione. Gli MSP possono integrare rapidamente nelle aziende possibilità di automazione senza alcuna infrastruttura o formazione RPA e a prezzi competitivi.

5. RPA as a Service diventerà mainstream

L’RPAaaS (“aaS” sta per “as a Service”) è un modello di distribuzione basato sul cloud che continuerà a crescere poiché i fornitori di servizi cloud stanno aumentando la propria offerta di soluzioni di automazione, rendendole più accessibili alle PMI. Inoltre, il modello di business a pagamento in base al consumo di RPAaaS rende l'automazione modulare e più flessibile, permettendo alle imprese di espandere o ridurre le proprie attività in base alle esigenze del momento.

6. Aumento del numero di Centri di Eccellenza RPA

Un Centro di Eccellenza (Centre of Excellence, CoE) è un gruppo centralizzato di professionisti, responsabile dell'implementazione dei processi RPA in un'azienda. L'RPA CoE comprende esperti di IT, consulenti RPA, responsabili di processo etc., che si aggregano in team tecnologici globali. Secondo gli osservatori di settore, nel 2023 si assisterà alla creazione di vari RPA CoE per migliorare l'efficienza del ciclo di sviluppo del robot digitale e integrare l'RPA con l'ambiente IT aziendale.

7. Semantic Automation

Invece di apprendere solo attraverso l’osservazione e l’emulazione senza istruzioni dettagliate, i robot che utilizzano la semantic automation sono in grado di comprendere facilmente i processi e i dati necessari per integrare e completare il flusso di lavoro. Ciò è possibile grazie alla capacità di analizzare il linguaggio naturale e di riconoscere il significato delle informazioni, il che permette di rendere l'automazione più efficiente e flessibile. La semantic automation, che è un'evoluzione dell'approccio RPA, rappresenta un vero e proprio cambiamento di rotta in direzione di ottimizzazione.

8. Sistemi intelligenti

L'RPA sarà più integrata con le tecnologie di intelligenza artificiale e machine learning. Le tecnologie in grado di imitare il comportamento umano potranno aiutare a completare lavori e mansioni sempre più difficili e complesse. Sarà anche possibile connettere isole di automazione attualmente separate e ottenere così un'automazione dei processi più fluida e un'interconnessione tra i dipartimenti dell’azienda. Inoltre, lo sviluppo di applicazioni RPA basate su intelligenza artificiale cognitiva (che si concentra sulla creazione di sistemi che possono imitare le funzioni cognitive umane, come la percezione, l'apprendimento, il ragionamento e la risoluzione dei problemi) contribuirà a prevenire i colli di bottiglia nel flusso di lavoro.

9. Più acquisizioni legate all'automazione

Si prevede che ci saranno sempre più collaborazioni tra fornitori di servizi di automazione e aziende di consulenza per offrire soluzioni personalizzate ai clienti, in modo da soddisfare le esigenze specifiche e migliorare l’efficienza aziendale. In questa direzione, si osserva come le acquisizioni nell'automazione e nell'RPA siano aumentate considerevolmente nel 2022 e continueranno ad aumentare nei prossimi anni. I fornitori di automazione tenderanno sempre più a unire i propri servizi e prodotti per gestire tutte le parti della catena del valore della robotizzazione, anziché concentrarsi solo sull’offerta delle migliori capacità autonome.

10. RPA sempre più presente nella pianificazione delle risorse aziendali

Portare l’ERP (software di pianificazione delle risorse) al passo con le tecnologie emergenti è una sfida che le aziende sono chiamate ad affrontare. L'RPA può ottimizzare le attività tipicamente legate all’ERP, come ad esempio automatizzare la gestione dei dati, i processi di approvazione, la generazione di report, la gestione degli ordini etc. Per tale motivo ci si attende che l'integrazione dell'RPA nelle applicazioni ERP segnerà un cambiamento significativo nel modo di gestire l’impresa da qui al prossimo futuro.

Per informazioni

digitexport@promositalia.camcom.it

 

Promos Italia S.c.r.l.

Agenzia italiana per l'internazionalizzazione
Sede legale: Via Meravigli, 9/b - 20123 Milano (MI)
PEC: promositaliascrl@legalmail.it
Codice Fiscale, Partita IVA: 10322390963